Diaz

Sabato ho visto “Diaz”. La prima reazione è pensare che “non ci sono parole!” e che non è un film di parte, inteso che non può riguardare chi non c’era o chi la pensa in modo diverso perchè, in fondo, qui si tratta di una cosa che tocca tutti: la libertà, i diritti ed il marcio che da sempre c’è (non solo qui, ok) in Italia! Il fine settimana prima ho visto “Romanzo di strage”…

Read More