Giubileo: altro che la Betty…

Eccomi, ci sono, sono tornato! Questa volta per un motivo personale, si lo so anche gli altri lo erano ma questo lo è ancora di più. Una volta in più mi accorgo che non è il luogo che fa di un fatto, un “evento”, non è quello che si mangia o meno. Quello che trasforma un attimo in un “attimo in cui siamo felici” è… la persona, l’uomo. Mai avrei pensato di definire “vacanza” una…

Read More

Quando la camminata non fa del tutto bene…

Ebbene si, anche oggi, come un soldatino, ho fatto la mia camminata. Forse soldatino non è il termine adatto perchè sa di “dovere, obbligo” mentre, almeno per ora, mi piace tornare a casa dall’ufficio, vestirmi (no, non con il latex 🙂 ), prendere il mio Ipod e iniziare a camminare. Si sa, la musica mi fa sempre compagnia. E se ho “goduto” il 06 gennaio, con il vento che c’era, andare per campi ascoltando Adele, oggi,…

Read More

89

“89” è il numero che separa il civico della mia casa virtuale con quello che è diventato il civico della mia nuova casa. Venerdì notte, primo giorno d’autunno, ho voluto iniziare una nuova stagione andando a trascorrere la mia prima notte nella casa che è la mia nuova casa, anzi che dovrebbe essere mia. Con l’Ipod pronto sono entrato in casa, non particolarmente teso ma il 23 è stato l’ultimo di una delle settimane più…

Read More

Il cielo sopra Villafranca…

Sabato, 30 luglio, alcuni momenti di felicità provvisoria, per dirla alle Matteo B. Bianchi.  Ero al concerto di Ben Harper ma, come è successo per quello di Jovanotti, dire che è stato un bel conecrto è riduttivo. La prima parola che mi viene è “comunicazione”, quella che Beh ha instaurato con il pubblico e che ha ricevuto di ritorno, fin dall’inizio ma che alla fine è diventato qualcosa di più: essere partecipi di una canzone…

Read More