Magnifica… visione :)

Rieccomi a scrivere di cinema. Dopo un periodo in cui non riuscivo a trovare un film che mi coinvolgesse appieno, alcuni segnali sono arrivati con il film della scorsa settimana, “Quasi Amici”. Lì il primo impatto è stato quello sonoro, poi fisico, non solo per uno dei due protagonisti ma perchè “è” un film fisico. Quando però sono iniziati i brividi, in alcune scene, beh, allora eravamo a posto. Prova lo è stata il fatto…

Read More

Grazie a…

Si, finalmente un articolo sereno. Incredibile anche per me che lo sto scrivendo! Infatti, dopo tanti ripensamenti, dopo molti “vado, non vado, vado”, ho passato 5 giorni a Roma, ufficialmente per andare a vedere la mostra del Guggenheim anche se, nel mezzo ha fatto la sua comparsa la presentazione dell’ultimo libro di Abdellah Taia ed il ritrovare vecchi e carissimi amici. E sono tornato a casa come rinato. Anzi, ho pure fatto un pò di chiarezza…

Read More

La fata a… Civita Castellana!

Non si tratta di una delle fate di Cenerentola (anche se…) ma di quelle del film di Ozpetek. C’era una volta, anni fa, un’amicizia fra un gay ed una etero (la classica fag hag con il potere di individuare un gay lontano un miglio, con un gaydar più sviluppato del mio!!), un fatto per altro, chissà perché, molto frequente. Cavolo, “tanti anni fa” è un eufemismo poichè, nel 2013, saranno 20 gli anni di questa…

Read More