A cosa servono…

In questi giorni ho finito di leggere un libro: intenso, teso, a tratti pure doloroso. Se avessi la fissa di sottolineare le parole o le frasi che per me hanno un senso, molto probabilmente l’avrei sottolineato tutto o quasi. Ma resto un feticista del libro, sono uno di quelli che li annusa i libri, che si arrabbia quando si segnano perché nel leggerli vengono piegati o si rovinano perché stanno in una borsa, uno di…

Read More