OverBOOKing (in tutti i sensi) per Lettori Onnivori (OLO)

FestivalHelp! Sono già in crisi, prima di vedere il calendario delle date… Quanto dovrebbe durare per me il Festivaletteratura quest’anno? Qualcuno mi ospita a Mantova in “quei” giorni?

Ho visto l’elenco grazie ad un IPad, in vacanza a Roma, ma non mi ha dato quel senso di overBOOKing che invece sta crescendo in questi giorni. Rivedo nomi, titoli, copertine e la mia lista… aumenta!

E poi ci sono anche gli scrittori amici, quelli con i quali, durante questi anni ci sono stati contatti via mail o anche di persona, per cui… doppio help!

Appena ho visto la lista mi sono segnato Marco Mancassola e Moshid Hamid ricordando il primo al suo “esordio” in scritture giovani con il racconto “Devil” e di Moshid Hamid per la bellezza di quell’intervento anni fa, subito dopo l’uscita de “Il Fondamentalista Riluttante”.

Intravvedo poi Jhumpa Lahiri e poi, ta ta… Fabio Geda (e non posso non incontrare!!). Ma anche Lella Costa (ho già peccato lo scorso anno, perdendo tutti i suoi eventi) e Carlo Lucarelli, visto che almeno è tornato con un giallo classico.

Vorrei vedere ancora Peter Cameron (in effetti quelle 10 persone presenti alla Nautilus due anni fa erano un po’ poche L), salterò Malvaldi per affidarmi a qualche nome nuovo, magari J.R. Moerhinger.

stripbookE poi c’è la mia nuova passione, la graphic novel, nata con Manuele Fior e Paco Roca due Festivaletteratura fa e proseguita lo scorso anno con Emiliano Ponzi e Guy Delisle. Quest’anno mi hanno già rapito “Portugal” di Cyril Pedrosa e Marco Petrella (la Stampa gli ha dedicato un bellissimo articolo sul suo “Stripbook”).

E dove li mettiamo Paolo Cognetti (dovunque l’anno scorso si vedeva il suo libro fra coloro in attesa di vedere un evento di un altro scrittore) e Paolo Giordano?

Vorrei sentire Diego De Silva ma anche Percival Everett di cui ho “Mancarsi” e “Ferito”.

E come non sentire Grossman (in onore di un mio recente amico Israeliano)?

Ho una proposta: e se mettessimo tutti gli autori tipo allo stadio Martelli di Mantova per una maratona di presentazione? 🙂

In genere poi questa lista è quella ferma, chiusa ad una data… Credevo di trovare Dan Brown, quest’anno più che mai prezzemolino in Italia, ma anche Joel Dicker, anche Stefano Paolo Giussani (con il suo bellissimo “L’Ultima Onda del Lago”) o Eduardo Savarese o che ne so, una new entry tipo Max Bosso?…

 

Aspetto, speranzoso. 🙂

PS: per gli ultimi tre nomi, stay tuned on civico53 🙂

PS: nella foto la parte di libri che già ho… pronti per essere incrementati con i nuovi

 

giannolo, 01.07.2013

da leggere con una bibita al tamarindo

avatar

giannolo

E tu cosa ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: